Menu

BIOGRAPHY

Che forma avrà il nuovo pensiero? È la domanda che accompagna da sempre il lavoro di Mariano Barone e il suo linguaggio creativo. Attento alle tendenze del futuro e allo sviluppo di nuove forme comunicative, negli anni Mariano ha perfezionato la sua formazione come graphic designer e libero professionista.

Lo start up è subito prestigioso grazie alla collaborazione con il rinomato look maker Kriss Barone e il suo studio-immagine Foyer 101. Il percorso lavorativo vede la fortunata interazione con grafici professionisti come Peppe Esposito e lo scenografo Aldo De Lorenzo per la realizzazione digitale di lavori teatrali.
La passione per la fotografia porta Mariano a collaborare con autorevoli maestri dell’arte fotografica e la pubblicità e la moda diventano da subito un tassello importante del suo cammino: da Eurosocap a Socap France (Parigi), dagli atelier di alta moda ed abiti da sposa del territorio partenopeo a Giò Monaco (Svizzera) e Banque d’or Bruxelles (Belgio), Mariano ha consolidato il suo talento confrontandosi con aziende internazionali.

Socio ADICOM (associazione italiana pubblicitari e designer) dal 2008, è in questi anni che avviene il passaggio cruciale da libero professionista a fondatore di un’agenzia di comunicazione che ben presto diventa un vero e proprio Polo della Creatività, coinvolgendo al suo interno esperti del settore e giovani tirocinanti provenienti dal SUN – Seconda Università degli studi di Napoli.

Codici di comunicazione è l’espressione di un linguaggio in continua evoluzione, che porta Mariano a ottenere alcuni riconoscimenti, tra cui il FASHION AWARDS NAPOLI 2009, e a diventare art director di un team a cui ha saputo dare forma e ispirazione.